2018 Recap

Siamo praticamente a FEBBRAIO 2019 ma, ci tenevo a fare un piccolo riassunto di ciò che TCbikecoaching a vissuto durante tutto il 2018.

Ho deciso di fare un piccolo riassunto riguardante le attività TCbikecoaching, fatte durante tutto l’anno appena trascorso.

Il 2018 è iniziato con un viaggio in NZ, assieme alla mia compagna di vita Giulia, l’obbiettivo, oltre che quello di ri-visitare dei posti magnifici, era quello di fare esperienza per il mio lavoro da allenatore.

Nonostante il periodo di vacanze per le famiglie Neozelandesi, sono riuscito ad allenare tre ragazzini sulla pista di Rotorua (foto)


Rientrato in patria, ho svolto alcune lezioni lungo dei sentieri MTB della regione assieme a dei ragazzini di una squadra friulana. Bellissimo il percorso di apprendimento tecnico che stiamo portando avanti da ormai un paio d’anni.

Nel 2018 ho deciso di avviare un progetto nuovo, denominato “A scuola…di BMX”.

L’obbiettivo era quello di promuovere la pratica dello sport e dello stare all’aria aperta, nel luogo frequentato maggiormente in una giornata dai ragazzi, la scuola.

L’attività si è svolta tramite la prova pratica durante le ore di educazione fisica con alcune esercitazioni base.


Qui eccoci in furgone, direzione Verona per le prime due tappe del Circuito Europeo BMX.

Una fantastica esperienza alla quale hanno preso parte alcuni ragazzi della 48errebmxteam.


Durante tutto il 2018 ho portato avanti le mie lezioni #oneonone di BMX, cioè lezione svolte singolarmente o a piccoli gruppi, volte a migliorare determinati aspetti tecnici, con rider da Italia, Slovenia, Repubblica Ceca e Malta!


Tra maggio e giugno, con immensa felicità sono stato chiamato a Baku, in Azerbaijan per un training camp assieme ad un gruppo di ragazzini in vista dei Mondiali di BMX che si sarebbero proprio svolti li a Baku.

Servirebbero troppe parole per descrivere quest’esperienza! Nonostante avverse difficoltà è stata il TOP!

Per un allenatore poter allenare sulla pista nella quale si svolgeranno i Mondiali e poi seguire quest’ultimi è una cosa indescrivibile.


Rientro da Baku, finite le varie gare Nazionali e dopo una pausa ad inizio estate, ci siamo ritrovati per la BMX SUMMER EXPERIENCE 2.0. Che cos’è?

Consiste in un campus estivo da una settimana, tra lezioni di BMX e MTB, alternate da bagni in piscina e picnic in riva al fiume, il tutto concluso con una fantastica notte in tenda per tutti i ragazzini!


Lezioni di Tecnica in MTB per adulti


BMX Coaching Camps all’estero – ph training session Ljubljana


Altra nuova attività introdotta nel 2018 è stata quella di MX coach, precisamente supporto mentale, tecnico e tattico ad un mio caro amico durante un weekend di gare.

Abbiamo lavorato su diverse esercitazioni mentali, volte a mirare la concentrazione e gestione della tensione pre prove e gara. Inoltre abbiamo svolto anche un lavoro volto a mirare la tecnica e postura del corpo durante le varie fasi della gara, con obbiettivo il rimanere efficaci anche quando la fatica sopraggiunge verso fine gara. Anche questa una bellissima esperienza.


Watt Bike test per analizzare le caratteristiche fisiche dei ragazzi


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.